Circolo Nautico Sambenedettese (AP)
Circolo Nautico Sambenedettese (AP)
Scroll Text Scroll Arrow

Circolo Nautico Sambenedettese (AP)

il Circolo Nautico Sambenedettese, presso il quale è già installato un sistema di controllo accessi Plexa, ha dovuto realizzare un ampliamento del proprio impianto perché occorreva attivare il controllo di un varco veicolare per l

il Circolo Nautico Sambenedettese, presso il quale è già installato un sistema di controllo accessi Plexa, ha chiesto di realizzare un ampliamento del proprio impianto perché era nata la necessità di attivare il controllo di un varco veicolare per l'accesso al parcheggio interno.

Il sistema di controllo accessi richiesto ha dovuto rispondere ad una principale richiesta ovvero gestire prima di tutto l'accesso ai soli automezzi abilitati in possesso di regolare transponder di riconoscimento. Inoltre la richiesta era quella di gestire, in tempo reale, il conteggio dei mezzi presenti e attivando una segnalazione semaforica/luminosa per indicazione stato parcheggio (libero/occupato).

Soluzione proposta e realizzata

Con il supporto del nostro parner di zona, abbiamo aiutato il cliente in tutte le fasi di studio, realizzazione delle predisposizioni, installazione e messa in servizio dell’intero impianto.

Il riconoscimento dei veicoli abilitati all’accesso al parcheggio avviene con utilizzo di lettori di prossimità UHF a lunga portata di lettura, che riconoscono una semplice etichetta rfid posta sul parabrezza dell’auto. Ogni socio del Circolo Nautico viene dotato di un'etichetta per ogni veicolo.

Il nuovo lettore di prossimità UHF utilizzato è composto da una centralina, con interfaccia per linea K e da doppia antenna di lettura a pannello che permette di riconoscere la direzione di transito dell’automezzo (ingresso/uscita) e l’installazione su unico supporto (palo), sfruttando in pieno gli spazi di installazione ridotti.

L’attivazione del lettore veicolare UHF avviene con una doppia spira magnetica interrata, gestita mediante ingressi logici della periferica KP di interfaccia del lettore di prossimità veicolare UHF.

La conferma di direzione di transito e passaggio veicoli: utilizzo di doppia spira magnetica interrata, gestita mediante periferica di attivazione e controllo KP-D/4N4R.

Il conteggio veicoli presenti avviene tramite l'utilizzo di una centrale di controllo accessi KC-D/EU, completa di periferica di attivazione e controllo KP-D/4N4R, per la gestione e registrazione di tutti gli eventi (anche in modalità off-line), e l'attivazione della segnalazione luminosa per indicare lo stato di occpazione del parcheggio.

La centrale KC, in associazione al nuovo software di controllo accessi KS-C v.4, permette inoltre di gestire più contatori associati a diversi gruppi. In questo modo è possibile gestire i posti disponibili in modo dinamico, riservando ad esempio un certo numero di posti che non sono vengono assoggettati al conteggio.

La modularità dei prodotti di controllo accessi Plexa, il fissaggio su guida DIN e il cablaggio mediante morsetti estraibili hanno permesso la realizzazione di un'unico quadro di alloggiamento delle apparecchiature posizionato in prossimità del varco di accesso, rendendo l’installazione e la messa in servizio del sistema estremamente semplici e veloci.

Condividi su
CONTATTACI
Compila il form

Indica chi sei:

AZIENDA

INSTALLATORE

KS-CARD

Attiva online software e servizi

Per acquistare le KS-CARD rivolgiti al tuo rivenditore di fiducia.

RISCATTA LE TUE KS-CARD
KS-CARD